Con National Geographic e illy il branded content entra nelle aule universitarie

3 dicembre 2014

Fox International Channels Italy ha presentato ieri il kit didattico ‘Fox@University>Teaching box/Megafabbriche illy’ che sarà distribuito a oltre 350 docenti di 70 Università italiane

 

Per la prima volta un progetto di branded content televisivo entra nelle aule universitarie, diventando materia di studio per i futuri professionisti del marketing e della gestione d’impresa. Fox International Channels Italy ha presentato ieri ‘Fox@University>Teaching box/Megafabbriche illy’, un tool didattico che sarà distribuito in questi giorni a oltre 350 docenti di marketing e management in circa 70 Università italiane. Il progetto, nato in collaborazione con Sapienza Università di Roma e illy, ha portato alla realizzazione di un vero e proprio ‘kit’ che racchiude il documentario Megafabbriche Italiane illy (andato in onda su National Geographic Channel – canale 403 di Sky – in Italia e all’estero) accompagnato da una serie di materiali didattici utili per spiegare il funzionamento di una grande azienda, partendo proprio dall’esperienza reale e tangibile dell’industria di caffè triestina: un’industria diventata sinonimo di eccellenza italiana ma anche un brand tra i più importanti al mondo.

Ma com’è nata l’idea? Il documentario Megafabbriche Italiane illy, esempio di branded content narrativo che racconta dall’interno i processi produttivi e il modo di fare innovazione di un’impresa, ha suscitato l’interesse di Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università di Roma Sapienza, che mesi fa ha deciso di utilizzare il documentario nel corso delle sue lezioni per spiegare ‘dal vivo’ il funzionamento di una grande azienda. Da quell’intuizione è nato il progetto sviluppato, insieme allo stesso Mattiacci, da Alessandro Militi, vice president Marketing & Sales di Fox international Channels Italy, e Paolo Bonsignore, direttore Marketing EMEA di illycaffè.

“Con questo progetto Fox cerca di ‘restituire’ in cultura e lo fa tramite le università italiane a fianco di una grande industria del nostro Paese – commenta Militi -. Megafabbriche è un progetto nativo di branded content dove il brand non è inserito come product placement all’interno di un format televisivo esistente, al contrario è un format che trova nel brand il motivo e il centro del racconto”. Tra i nomi che hanno preso parte al format ricordiamo Ferrari, Lamborghini, BMW, Mercedes. “Questo con illy è il primo progetto del genere, mi auguro in futuro di poterlo estendere anche ad altri casi aziendali”, conclude Mattiacci.

 Claudia Cassino