Maina, 12,4 milioni per ‘Il Natale tra la gente’ in tv. Firma Republic

2 dicembre 2014

On air sulle reti nazionali con gli spot da 15” del Gran Nocciolato e del Gran Pandoro

 

 

Come anticipato da Today Pubblicità Italia, è tornata on air la magia del Natale targato Maina (http://www.pubblicitaitalia.it/2014101532771/creativity/maina-in-tv-per-il-natale-con-oltre-10-milioni-al-via-due-concorsi-per-i-50-anni).

 

Da domenica 30 novembre, lo spot ‘Il Natale tra la gente’ realizzato dall’agenzia Republic è protagonista sulle reti Rai, Mediaset, La7 e Sky: oltre 2 mila passaggi tv fino a Natale. Due i soggetti al centro della scena, il panettone Gran Nocciolato e il Gran Pandoro, accompagnati dal coro gospel: lo spot, in due versioni dalla durata di 15”ciascuna, è nato sotto la regia del tedesco Linus Ewers e la direzione creativa di Roberto Scotti e Lorenzo Zordan ed è pianificato dal centro media Multiservice. Nell’anno del suo cinquantesimo anniversario, Maina sarà presente anche con un’edizione speciale dello spot del panettone Nocciolato in cui verrà comunicato anche il concorso a esso collegato: in palio cinque soggiorni luxury nel cuore delle Langhe, un modo per festeggiare l’ambito traguardo insieme ai consumatori. Per la campagna televisiva 2014 l’azienda dolciaria investirà oltre 12,4 milioni di euro lordi.

Per quasi tutto il mese di dicembre, dunque, Maina entrerà nelle case degli italiani portando, al ritmo caldo e coinvolgente del gospel, tutta la magia del Natale attraverso due dei suoi prodotti più apprezzati e conosciuti. Il leit motiv ‘Piano Piano. Buono, Buono’ non è solo l’orecchiabile ritornello cantato dal coro insieme alla gente che incontra per strada, bambini e adulti, ma si riferisce alla filosofia di vita dell’azienda e ai lunghi tempi di lievitazione e lavorazione dei suoi prodotti. Il jingle è una rivisitazione di un tradizionale brano gospel, una versione ‘pop’ più moderna e coinvolgente rispetto a quella tradizionale. Maina è anche su Facebook con la pagina ufficiale Maina-Piano Piano. Buono Buono.