Zanox riflettori su Programmatic, Conversion Booster e Performance Retargeting

25 novembre 2014

E’ previsto per le 16,30 di oggi il workshop di zanox ‘Conversion booster in the marketing funnel’, realizzato con i partner Fanplayr e Remintrex. “Siamo convinti che il tema educativo è fondamentale per l’evoluzione  ela crescita di un ambito particolare come quello del Performance Marketing – dichiara Michele Marzan (nella foto), Regional Director Southern Europe dell’azienda -. Oggi parleremo di due strumenti specifici. Il primo è il Conversion Booster, in grado di incrementare in maniera significativa i risultati in termini di vendita. E’ uno strumento che opera attraverso la visualizzazione agli utenti, che visitano il sito del cliente, di  un’offerta perfettamente integrata nel sito stesso e finalizzata ad aumentare non solo il conversion rate ma anche il valore medio del carrello, come presenteremo nella case history della catena di profumerie Marionnaud. Il secondo è il Performance Retargeting, una soluzione di email retargeting per quegli utenti che abbandonano il carrello e che non terminano il processo d’acquisto e che ritrovano nella propria mail box un incentivo per riportarli a considerare ciò che non hanno concluso precedentemente. Il Performance Retargenting viene realizzato attraverso strumenti pubblicitari, quali banner comparativi e dinamici o direct emailing”. La ‘Qualità’ è il filo conduttore dei prodotti e delle soluzioni che si basa su tre cardini: Brand Safety, Bidding Control e Traffic Quality. L’azienda prevede di chiudere il 2014 “con una crescita del 10%, in linea con il mercato – prosegue Marzan -. Quest’anno abbiamo espanso le nostre attività su nuove linee di business, in particolare il Programmatic che ha permesso di allargare il parco clienti fino a oltre 300, di cui 66 new entry solo nel 2014, mentre più di 30 sono i clienti da Programmatic”. Zanox ha elaborato il decalogo delle ’10 regole per il successo’ per generare vendite addizionali dalla corretta definizione degli obiettivi alla realizzazione di campagne personalizzate, impiegando formati di impatto che assicurino la giusta visibilità e il coinvolgimento del proprio target. Il cliente zanox può contare su un’audience qualificata grazie all’attività di Programmatic Advertising, detta anche zanox Performance Display svolta per attività di prospecting con siti in white list e con una publisher directory dettagliata. La qualità è facilmente monitorabile attraverso la piattaforma di gestione per advertiser e publisher Marketplace.