Per Mukki un latte a regola d’arte con Imille

24 novembre 2014

Per il rilancio della linea Selezione Mugello, Mukki, da 60 anni specialista del latte in Toscana, si è affidata all’agenzia Imille. La strategia messa in atto sposa lo spirito dinamico e innovativo del brand, basata su un concept logico: perché non trattare un latte fatto a regola d’arte proprio come un’opera d’arte? Magari dedicandogli un vero e proprio spazio espositivo.  Da questo pensiero nasce un piccolo escamotage pubblicitario: il lancio di Musemu, nuovo museo con 29 sale, tutte all’aperto. Un museo concettuale, che non esiste fisicamente, ma sulla piattaforma web musemu.it.
Musemu.it  ha le sembianze della tipica homepage di un museo di arte contemporanea e presenta una gallery di foto ispirazionali per un viaggio nel Mugello e le sue stalle insieme a una curiosa gallery di opere d’arte che non lascia indifferente. Il mini-sito fa da vetrina al sito lattesostenibile.it, sito che illustra il percorso promosso da Mukki insieme agli allevatori del Mugello, un percorso in 5 tematiche nel segno della valorizzazione della filiera e della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Ogni contenuto di musemu.it è legato a un contenuto del percorso al quale è linkato.
Per garantire la maggior notiziabilità l’operazione è stata lanciata come l’apertura di un vero museo, con una campagna banner sui grandi quotidiani nazionali e toscani e su Facebook con una nuova pagina dedicata a Musemu. Imille ha curato il concept, la grafica e lo sviluppo del sito musemu.it, della campagna banner e social per il lancio dell’operazione.