Cooee Italia vince la gara VI.P – Mela Val Venosta

20 novembre 2014

Cooee Italia si è aggiudicata l’incarico triennale per la comunicazione di Mela Val Venosta. Alla gara creativa indetta da VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta, sono state convocate inizialmente 12 agenzie, di queste quattro hanno effettivamente preso parte alla gara e due hanno raggiunto la finale. “Abbiamo vinto una gara importante, contro competitor rispettabili e temibili – commenta Mauro Miglioranzi, ceo e direttore creativo di Cooee Italia -. VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta, ha premiato le nostre idee e credo anche il nostro impegno. Stiamo già lavorando ai primi progetti e da subito abbiamo impostato una relazione molto positiva con il cliente, basata sulla condivisione e sullo scambio diretto tra creativi e marketing di Mela Val Venosta”.

La gara richiedeva un ripensamento globale e multicanale di tutta la comunicazione, in una visione di medio-lungo termine. Secondo Michael Grasser, (nella foto) direttore marketing VI.P, il nuovo incarico impegnerà l’agenzia sulle nuove sfide che attendono Mela Val Venosta: dall’incremento degli investimenti nel digital al rafforzamento della brand reputation del marchio, dalla rafforzamento della presenza nei punti di vendita al sostegno dell’area bio, in continua crescita. Per il media advertising, nel segno della continuità, è stata confermata Maxus (centrale media del gruppo Wpp). Con l’acquisizione del cliente Val Venosta – che va ad aggiungersi a clienti quali Velux, Generali, Paluani, Fila, Rossetto, Loacker Remedia, Pentax, Consorzio del Prosciutto di Modena, Performance In Lighting, Meggle, CarneSì – l’agenzia guidata da Mauro Miglioranzi conferma il trend di espansione del primo semestre 2014, che dovrebbe attestarsi per fine anno intorno a un +20%.