Triboo Media: Roba da Donne a +74% di accessi in soli due mesi

18 novembre 2014

Nell’ultimo anno, gli accessi del social magazine sono cresciuti del 90%

Triboo Media, guidata da Alberto Zilli (nella foto) e quotata sul mercato AIM Italia, a seguito dell’acquisizione della maggioranza di MediaPrime, avvenuta a settembre 2014, rende nota una crescita del 74% relativa agli accessi degli ultimi due mesi del social magazine Roba da Donne (dati Google Analytics), che inizia a trarre i primi benefici dall’inserimento nel network editoriale di Triboo Media. Il dato testimonia la forte sinergia instauratasi fin da subito tra il team di Triboo Media e quello di MediaPrime e la piena condivisione degli obiettivi comuni. Il traffico mensile del magazine supera oggi i 16 milioni di pagine viste e fa registrare circa 4.3 milioni di accessi, con una performance del + 90% anno su anno. Cresce anche la community femminile su Facebook di Roba da Donne – composta dal 94% da donne, con un tasso di interazione del 60% sulla fascia d’età 18/44 anni – con oltre 343.000 nuovi fan organici e una media giornaliera di 78.000 like, 10.000 commenti e 29.000 condivisioni. L’acquisizione del 51% della start-up MediaPrime, una media company che vanta attività editoriali con un posizionamento di leadership sul target femminile attraverso la community di Facebook Roba da Donne, è stata finalizzata e ufficializzata da Triboo Media nel settembre 2014.