Banzai pronta a quotarsi in Borsa

13 novembre 2014

Presentata la domanda di ammissione

Banzai ha reso noto di aver presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie presso il Mercato Telematico Azionario (MTA), segmento STAR, organizzato e gestito da Borsa Italiana. I Joint Global Coordinators sono Jefferies International Limited e Banca Profilo S.p.A. Banca Akros S.p.A svolge il ruolo di Sponsor per la Quotazione, Joint Lead Manager del Collocamento e Specialista, mentre Vintage Capital S.r.l. agisce in qualità di Advisor Finanziario. L’Advisor legale incaricato dalla Società è Clifford Chance. Cleary Gottlieb Steen & Hamilton agisce in qualità di Advisor legale per i membri del consorzio di collocamento. Banzai, uno dei principale operatore nazionale sul mercato italiano dell’e-Commerce e leader nell’editoria verticale online, fondata da Paolo Ainio (nella foto), uno dei pionieri di Internet in Italia, oggi conta oltre 440 tra dipendenti e collaboratori e, con ricavi 2013 pari a 153 milioni di euro, è una delle più importanti realtà digitali del Paese. Ogni mese, oltre 17 milioni di utenti unici visitano i siti e-Commerce e media di Banzai, che comprendono, tra l’altro, ePRICE, SaldiPrivati, Giallo Zafferano, Pianeta Donna, Studenti, ilPost e Liquida.