Tre cult al femminile nell’offerta ‘Serie tv Cofanetto’ di Infinity

5 novembre 2014

Infinity arricchisce l’offerta ‘Serie Tv Cofanetto’ con tre prodotti in anteprima che negli Stati Uniti sono già cult: Orphan Black, Orange is the New Black (seconda stagione) e Weeds. Tre serie tv con un denominatore comune: regia, interpreti principali e storie tutti al femminile. Si parte il 5 novembre con l’anteprima della seconda stagione di Orphan Black, prodotta in collaborazione con BBC America, una serie televisiva canadese di fantascienza, prodotta e interpretata da Tatiana Maslany, che racconta la storia di Sarah Manning, una ragazza orfana dalla vita irregolare. La seconda stagione di Orange is the New Black, il grande successo statunitense ideato da Jenji Kohan e prodotto da Lionsgate Television, sarà invece fruibile in anteprima a partire dal 14 novembre. La serie, ispirata all’omonimo best seller, racconta la storia di Piper Chapman, una giovane donna del Connecticut, condannata a scontare quindici mesi nel carcere di Litchfield, NY, un carcere federale femminile, per aver fatto da corriere della droga insieme alla sua ex fidanzata Alex, una trafficante di droga internazionale dall’ infanzia difficile e disagiata. Infine, Weeds, prodotta da Showtime, come Orange is the New Black firmata da Jenji Kohan, disponibile in anteprima esclusiva su Infinity a partire dal 25 novembre. Weeds narra la storia di Nancy Botwin che, in seguito alla morte improvvisa del marito Judah, decide di intraprendere l’attività di spacciatrice di marijuana con l’obiettivo di mantenere un agiato tenore di vita e assicurare un’adeguata istruzione ai figli Shane e Silas. Le serie televisive in formato ‘cofanetto’ (tutti gli episodi della serie sempre disponibili on demand), in HD e in lingua originale, con e senza sottotitoli, sono incluse nella sottoscrizione mensile di Infinity a 6,99 euro (Smart TV, TV con decoder connessi a internet, lettori blu ray, Chromecast, Pc, Tablet, Smartphone, Playstation).