vanGoGh si aggiudica l’incarico digitale per Chicco di Felicità

3 novembre 2014

Chi semina felicità raccoglie buone azioni. Così si potrebbe riassumere la nuova campagna per ‘Chicco di Felicità’, il progetto di Responsabilità Sociale di Chicco, brand di Artsana Group. La prima versione del Chicco di Felicità, un ciondolo in acciaio, nasce nel 2010 per raccogliere fondi a favore di Ai.Bi. – Associazione Amici dei Bambini per supportare le adozioni di bambini con bisogni speciali. Il successo del progetto è stato immediato: a oggi sono oltre 270.000 le persone che hanno aderito e dato il proprio contributo. Una vera e propria community di sostenitori che non aveva però ancora la sua ‘casa’ digitale. E’ stata questa la sfida raccolta da vanGoGh, l’agenzia guidata da Max Galli, che si è aggiudicata la gara per la realizzazione della nuova campagna digitale e la sua pianificazione media. Iltuochiccodifelicita.it è lo spazio web nel quale i fan del progetto possono lasciare una traccia, dando la propria personale interpretazione della felicità attraverso la condivisione di un’emozione, di un gesto, di un pensiero. Un vero e proprio ‘campo’ virtuale nel quale è possibile seminare il proprio Chicco di Felicità (che può essere una frase, un’immagine o un video) e condividerlo sui principali canali social. Attraverso il sito sarà anche possibile accedere alla applicazione creata a supporto della ‘Candela della vicinanza’, la luxury candle disponibile presso tutti i Negozi Chicco in Italia e che rappresenta l’edizione speciale del Chicco di Felicità per il prossimo Natale. Al progetto digitale hanno lavorato Giorgio Guzzi, executive creative director, Jota Marques digital creative director, Chiara Ferini copywriter, Monica Baraldi art director, Francesca Sgarbi e Francesco Mendola graphic design.