Banca Mediolanum lancia Centodieci e si prepara a tornare in tv con Red Cell

14 ottobre 2014

In fase di produzione il nuovo spot con protagonista Massimo Doris. Di Montigny: “Insisteremo sull’unicità del nostro modello”

Un contenitore digitale per raccogliere i valori del brand e divulgarli. E’ questo, ma non solo, Centodieci (http://www.centodieci.it/), il nuovo magazine online emanazione della Mediolanum Corporate University, l’ente deputato alla formazione del personale di Banca Mediolanum. “Oggi  i prodotti e i servizi che possiamo offrire sono sempre di più delle commodity – ha spiegato Oscar di Montigny, responsabile marketing, comunicazione e innovazione dell’istituto, in occasione della conferenza di presentazione che si è tenuta ieri a Milano -. Adesso è fondamentale coltivare la relazione con il cliente. Perché è questo che le persone cercano. Le aziende devono farsi promotrici di messaggi etici. La fedeltà non si ottiene solo con buoni prodotti, o buoni prezzi”.

Il progetto Centodieci nasce sull’onda di una serie di eventi sul territorio organizzati nei mesi scorsi da Banca Mediolanum. Questo brand è stato declinato in diversi modi andando ad affrontare tematiche quali cambiamento, progresso, condivisione, ispirazione, con ospiti di altissimo profilo come Tara Gandhi e Patch Adams. “In un anno sono state circa quartantamila le persone che hanno preso parte ai nostri incontri formativi”, ha precisato Oscar di Montigny. “Con la community online – ha proseguito il responsabile marketing – l’obiettivo è alimentare anche a distanza questa vibrazione”. Questo laboratorio di riflessione multidisciplinare aperto a tutti sul web continuerà a incrociarsi con gli appuntamenti che il gruppo bancario continuerà a portare sul territorio. L’operazione sarà supportata con attività di comunicazione online. Questa piattaforma di relazione rappresenta un approccio complentare alle tradizionali attività above the line. Banca Mediolanum, intanto, sta già preparando le prossime campagne. “Stiamo ancora valutando se tornare on air a novembre, o all’inizio del prossimo anno – ha raccontato Oscar di Montigny -. Punteremo ancora sul nostro nuovo testimonial, Massimo Doris, insistendo sull’unicità del nostro modello. Lo spot è già in produzione. Sarà una campagna multimediale. Per quanto riguarda il budget, quello del 2014 è in linea con quello del 2013”. Confermato il partner creativo, Red Cell, mentre il media è gestito internamente con il supporto di Phd per quanto riguarda la pianificazione online e la consulenza.

Andrea Crocioni