Unieuro fa leva sulle emozioni nella nuova campagna istituzionale con Red Cell

9 ottobre 2014

On air 4 teaser da 10” che anticipano il film da 30”. Pianifica Mediaitalia

 

A chiusura delle attività di rebranding che hanno visto l’azienda forlivese completare in 4 mesi il cambio insegna su oltre 400 punti vendita in tutta Italia e su tutti i canali digitali, il gruppo Sgm Distribuzione è on air dal 7 ottobre con una campagna pubblicitaria istituzionale su tutti i principali mezzi di comunicazione, on line e off line. La campagna è articolata in quattro soggetti teaser da 10” che anticipano il film da 30” che completerà il messaggio core dell’insegna, ‘Ovunque e sempre Unieuro c’è e ci mette il cuore’, che vuole dare un ruolo attivo all’insegna, un ruolo che facilita la relazione fra le persone e la tecnologia e che fa leva sulle emozioni, sulla passione e sulla vicinanza al cliente grazie a un approccio multicanale, che integra la più capillare rete di punti vendita in Italia e tutti i punti di contatto digitali, dal sito di e-commerce responsive, alle app mobile, ai profili social. Lo spot parla attraverso le espressioni della gente comune, in un contesto di case e luoghi normali ma tutto trattato con grande cura ed eleganza, tipiche del realismo cinematografico. Il film vive scene rubate dalla realtà, racconta gli oggetti tecnologici di oggi nei desideri e nelle situazioni di tutti i giorni che ci hanno toccato e in cui tutti ci riconosciamo: desideri, situazioni ed emozioni positive di una tecnologia che aiuta a migliorare la vita.

La regia è stata affidata a Luca Lucini per la cdp Terminal. La campagna di comunicazione, senza precedenti nel settore retail elettronica di consumo, on air fino a sabato 18 ottobre, è stata pianificata in modalità integrata su tutti i principali media: dalle tv terrestri e satellitari ai social, come Facebook e Twitter, dalla radio ai più importanti portali e siti web che lavoreranno in sinergia per consolidare il nuovo posizionamento del brand Unieuro sul consumatore italiano.

La creatività è curata da Red Cell, l’agenzia guidata da Alberto De Martini con la direzione creativa di Gianluca Nappi che è stata scelta da Sgm Distribuzione a seguito di una gara che ha coinvolto altre quattro agenzie leader nel panorama della comunicazione italiana. La pianificazione media offline è curata da Mediaitalia, quella digital da E3.