Tronky ricomincia da Break, il brand di Ferrero si rifà il look

9 ottobre 2014

Ferrero si affida a Break per un’operazione di restyling e posizionamento del suo snack Tronky.

Venduto in un mercato altamente dinamico e competitivo come quello dei fuoripasto, Tronky ha la necessità di rinfrescare la sua immagine per comunicare i valori della marca su una linea di prodotti, non solo in termini di soddisfazione sensoriale, ma anche di qualità.

In virtù di questo cambiamento l’agenzia milanese Break, specializzata in Brand & Packaging design, ha rivitalizzato tutti gli identificatori di marca, costruendo sugli asset che hanno fatto del brand un’icona del segmento. Il logo è stato reso più morbido, elegante e premium. Nel packaging system un segno come l’onda, presente in precedenza, si è evoluto per alloggiare il descrittore di prodotto e veicolare la differenziazione di gusto insieme al codice colore.

Il key visual, classico dal punto di vista della composizione, ha un’esecuzione fotografica moderna con una presentazione degli ingredienti in grado di comunicarne la qualità. Infine, se prima l’incarto avvolgeva in parte lo snack e ne suggeriva un consumo in movimento, ora è assente per proporne una degustazione calma e ponderata.