Federico Brugia e Filmmini per la campagna Volunteer Expo 2015

10 settembre 2014

Federico Brugia, regista in esclusiva di Filmmaster Productions, torna on air con un film dedicato alla campagna Volunteer Expo 2015. Un film prodotto da Filmmini, unit di Filmmaster Productions. Lo spot, ideato da Alkemy, sotto la direzione di Federico Ghiso e Giorgio Cignoni (direttori creativi esecutivi) e Matteo Menin (VP Communication), da un’idea di Maria Vittoria Apicella (copywriter) e Giuseppe Calì (art director), gioca su un parallelo ‘social’ tra realtà virtuale e vita reale. Il regista per esaltare il messaggio che la campagna vuole trasmettere ha scelto di lavorare sui linguaggi giovani e non: il risultato è un concentrato di freschezza e spontaneità, per esaltare la socialità, condividere il quotidiano e facilitare l’interazione tra le persone. Gli attori dimostrano che i protagonisti assoluti sono i volontari Expo Milano 2015 raccontando cosa vuol dire far parte del vero social network dell’anno: stringere amicizia, condividere esperienze, aggiungere competenze, avere tanti “mi piace” (ma anche qualche “non mi piace”) ma soprattutto fare tutto questo per davvero.Così come recita il claim della campagna.

La produzione del film ha seguito il filo conduttore del ‘reale’: si è scelto di adottare il ‘selfie-casting’, una modalità nuova e inedita di selezionare gli attori. Questa scelta ha permesso di coinvolgere facce nuove e interessanti tra giovani e meno giovani uscendo dalle canoniche figure da spot. Gente comune che sarà la vera protagonista dell’importante appuntamento. Il selfie-casting ha avuto un grandissimo successo registrando numerose candidature attraverso i social network. La campagna, realizzata durante l’estate, è andata on air sul web per 2 settimane e ha dato segnali assolutamente positivi, con un numero molto alto di visualizzazioni su YouTube. Brugia è doppiamente coinvolto sul campo come promotore dei temi di Milano Expo 2015. Oltre al ruolo di regista, riveste anche quello di Ambassador insieme a personaggi di grande calibro del tessuto milanese. Per la colonna sonora è stato scelto il brano Are you Ready dei Common Mama, un progetto musicale di Ferdinando Arnò che per l’occasione ha unito un gruppo di artisti italiani con la voce del cantante inglese Jon Kenzie.