Facebook lancia Cross-Device Report

1 settembre 2014

Strumento per misurare le conversioni su tutti i device

Facebook introduce Cross-Device Report, uno strumento che consente per la prima volta agli inserzionisti di vedere come le persone si muovono da un device a un altro – attraverso le app e il web – rilevandone le conversioni. Facebook offre già strumenti per targeting, delivery e per la misurazione delle conversioni per dispositivi diversi ma attraverso il nuovo Cross-Device Report, i brand sono ora in grado di vedere da quali dispositivi le persone accedono agli annunci pubblicitari e su quali device invece avvengono le conversioni. Con il nuovo strumento di cross-device, gli inserzionisti sono ora in grado di visualizzare i dispositivi su cui la gente vede gli annunci pubblicitari e le periferiche su cui in seguito si verificano conversioni. Ad esempio è possibile visualizzare il numero di clienti che hanno cliccato un annuncio su un iPhone, e che poi accede al sito web dell’azienda o effettua l’acquisto da desktop e viceversa. “Il monitoraggio dei dati sui clic e conversione cross-device ha confermato ciò che già sapevamo essere vero: gli annunci mobile promuovono le vendite in ogni canale – ha dichiarato lo sviluppatore Josh McFarland, ceo di TellApart, agenzia inclusa nel programma Facebook Preferred Marketing che ha testato in anteprima il nuovo strumento – . Il nuovo reporting di Facebook è un game-changer nella nostra capacità di aiutare i clienti a investire con successo in adv mobile”.