I Capolavori dell’arte in edicola con il Corriere della Sera

27 agosto 2014

Corriere della Sera dedica una collana di monografie ai più celebri pittori partendo dal Rinascimento fino alla prima metà del Novecento. I libri, allo stesso tempo approfonditi ed estremamente accessibili, sono introdotti dal grande critico e storico dell’arte Philippe Daverio. La collana si apre con Sandro Botticelli e l’analisi della sua Nascita di Venere. Peculiarità della collana è la volontà di far conoscere l’artista lasciando la parola alle sue opere e ai suoi scritti per permettere ai lettori di arrivare direttamente al sapore di un’epoca, di una scuola o di una poetica:  il libro si apre con l’analisi di un’opera particolarmente significativa e arriva a scandagliare l’universo dell’artista, il periodo in cui è vissuto, le altre opere e le influenze esercitate sull’arte a venire. Nel volume completa il racconto della vita dei maestri e delle opere una sezione di antologia critica, con gli scritti dell’artista, e i contributi di scrittori e storici dell’arte, da Giulio Carlo Argan ed Ernst Gombrich a Roberto Longhi, Carlo Levi, Lionello Venturi, Bernard Berenson, interventi illustri utili a comprendere la genesi dei capolavori.
La collana, formata da trentacinque monografie di 98 pagine, racconta autori e opere come Caravaggio (Canestra di frutta); Pierre-Auguste Renoir (Ballo al Moulin de la Galette); Michelangelo (Tondo Doni); Vincent Van Gogh (Girasoli); Jan Vermeer (La merlettaia); Gustave Klimt (Le tre età); Piero della Francesca (Sacra Conversazione); Claude Monet (Impression. Soleil levant); Leonardo (La Gioconda). E poi ancora: Paul Gaugin, Tiziano, Canaletto, Raffaello, Edouard Manet, Hieronymus Bosch, Edgar Degas, Giotto, Eugène Delacroix, Diego Velázquez, Egon Schiele, Giambattista Tiepolo, Francisco Goya, Beato Angelico, Rembrandt, Duccio di Buoninsegna, Paul Cezanne, Jan van Eyck, Masaccio, Jean Auguste Dominique Ingres, Georges De la Tour, Albrecht Dürer, Pieter Paul Rubens, El Greco e Nicolas Poussin.
I libri, di 98 pagine ciascuno, saranno in edicola con cadenza settimanale a 5,90 euro. Il primo volume è in vendita da giovedì 28 agosto a 1 euro.