Amazon compra Twitch per 970 milioni di dollari

26 agosto 2014

Piattaforma di video streaming per videogiocatori

Il colosso Amazon, guidato da Jeff Bezos, ha acquistato Twitch per 970 milioni di dollari, la piattaforma di video streaming dedicata ai videogiocatori, cui anche Google da mesi sembrava interessata. “Abbiamo scelto Amazon perchè crede nella nostra comunità, condivide i nostri valori e la visione a lungo termine – ha spiegato Emmet Shear, ceo di Twitch – e ci permetterà di arrivare più rapidamente ai nostri obiettivi. Grazie ad Amazon saremo in grado di darvi il miglior Twitch di sempre”. Soddisfazione anche da Amazon che ribadisce: “siamo ossessionati dalla soddisfazione dei clienti e capaci di pensare in maniera diversa. Non vediamo l’ora di imparare da loro e aiutarli a crescere rapidamente per dare nuovi servizi alla comunità mondiale dei gamers”. Twitch, sul mercato da appena tre anni, permette a chiunque di trasmettere in diretta sul web la propria partita. Nel solo mese di luglio circa 55 milioni di utenti hanno guardato 15 miliardi di minuti di video prodotti da un milione di videogiocatori. Il debutto di questa novità, secondo quanto riporta il Wall Street Journal, dovrebbe avvenire nei prossimi mesi, comunque entro l’anno.