Wpp: cresce l’utile nel primo semestre

26 agosto 2014

A fare da traino i risultati in Uk

Wpp ha reso noto i risultati del primo semestre chesegnano un utile netto in aumentato del 30% pari a 364,8 milioni di sterline. Il fatturato è migliorato contestualmente del 2,7% (+1,3% a cambi costanti) a 5,47 miliardi. Il colosso pubblicitario guidato da Sir Marrtin Sorrell ha alzato le stime per l’esercizio in corso e ora si attende una crescita organica dei ricavi superiore al 3%  e un miglioramento del margine operativo di 0,3 punti.  A fare da traino sono stati soprattutto i risultati conseguiti sul mercato britannico, con il volume d’affari cresciuto del 17,2%, che ha più che compensato la flessione dell’1,1% registrata nell’Europa dell’Ovest. “Come preannnciato all’inzio dell’anno – ha dichiarato Martin Sorrell – siamo ‘fortemente’ avanti -.  Ottimi i risultati dalle bevande, dal settore viaggi e dalle compagnie aeree; ‘inferiore alla media’, invece il comparto dell’elettronica -. Sorrell ha dichiarato, anche, che a giugno la crescita aveva rallentato nei mercati come il Brasile e l’India, ma le entrate sono state sollevate dagli eventi sportivi, come i Mondiali di calcio.