Sole 24 Ore, ricavi in crescita di 6,2 milioni di euro (+3,9%). Raccolta in linea

31 luglio 2014

L’adv online in crescita del 6,9%. Mezzi stampa fa meglio del mercato

Sono in crescita di 6,2 milioni di euro (+3,9% rispetto al 1° semestre 2013) i ricavi consolidati di Gruppo per Il Sole 24 Ore . E’ quanto risulta dalla relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2014, approvata nella giornata di mercoledì dal cda. I dati diffusi sono a perimetro omogeneo, al netto della cessione del ramo BusinessMedia e dell’Area Software. I ricavi diffusionali del quotidiano sono aumentati del 4% (+1,4 milioni di euro), i ricavi editoria elettronica dell’Area Tax&Legal del 14,4% (+2,8 milioni di euro), i ricavi dell’Area Formazione del 25,7% (+3,1 milioni di euro) e i ricavi dell’Area Cultura di 6,2 milioni di euro. Il Margine Operativo Lordo (ebitda) è in deciso miglioramento per 15,1 milioni di euro (+92,4%) ed è pari a -1,2 milioni di euro (-16,3 milioni di euro nel primo semestre 2013). I costi si riducono di 7,4 milioni di euro rispetto al 1° semestre 2013.

Il Sole 24 Ore si conferma il primo quotidiano digitale nazionale con oltre 184 mila copie digitali a maggio 2014 (+141% verso maggio 2013) e raggiunge il sostanziale pareggio con la diffusione del quotidiano cartaceo. La diffusione complessiva media carta + digitale del primo semestre 2014 è pari a oltre 363 mila copie (+24,8% verso gennaio-giugno 2013) in controtendenza rispetto al mercato, in flessione del 3,3% (fonte: ADS maggio 2014). Il margine operativo lordo dell’Area Editrice è positivo per 0,1 milioni di euro nel primo semestre 2014, in deciso miglioramento di 8,4 milioni di euro.

Per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria,. nonostante un mercato in contrazione, System tiene ed è linea con il primo semestre dello scorso anno. Questo grazie al positivo andamento della raccolta online in crescita del 6,9%, di Radio 24 in aumento dell’1,5% e alla raccolta sui mezzi stampa di Gruppo che registra un andamento migliore del mercato (-6,7% verso mercato in calo del 12,4%).I ricavi digitali del Gruppo ammontano a 48,5 milioni di euro, in incremento di 6,1 milioni di euro (+14,4%) rispetto al primo semestre del 2013. La Posizione Finanziaria Netta è positiva per 21,1 milioni di euro (-48,6 milioni di euro al 31 dicembre 2013), grazie all’incasso complessivo di 96,6 milioni di euro relativo all’operazione di cessione dell’Area Software, in parte compensato dal pagamento di oneri non ricorrenti per 17,3 milioni di euro.