Rcs e Quibee portano la lettura in spiaggia

31 luglio 2014

Nasce la prima libreria digitale consultabile dagli stabilimenti balneari

Rcs rinnova il modo di fruire dei contenuti editoriali e, grazie alla collaborazione con Quibee, presenta la prima libreria digitale consultabile gratuitamente e in modo integrale direttamente dalla spiaggia. L’iniziativa parte con un network sperimentale di 10 stabilimenti balneari in cui gli ospiti, a partire dall’1 agosto fino alla fine di settembre, avranno accesso ai più apprezzati best-seller dell’estate di Rcs Libri, oltre che a Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport e a tutti i periodici del Gruppo Rcs. Con il download dell’app, che è gratuita e sviluppata per tablet e smartphone iOS e Android, ogni lettore riceverà in regalo un e-book tra quelli pubblicati da YouCrime, il contest sperimentale di co-publishing digitale di racconti noir, promosso da Rizzoli e Corriere della Sera, e YouFeel, la nuova collana digitale di Rizzoli di romance al femminile, pensati per essere letti dallo smartphone e suddivisi in quattro generi, da poter scegliere in base al proprio stato d’animo. Tra i titoli a disposizione, i lettori avranno accesso a 30 libri integrali selezionati tra tutti i brand di Rcs Libri (Rizzoli, Bompiani, Fabbri Editori, Bur, Sonzogno), oltre a 50 anteprime dei best-seller dell’estate. I contenuti potranno essere scelti dal lettore attraverso la classifica dei libri più letti o con la ricerca By Mood, che li seleziona a seconda del proprio stato d’animo. Direttamente dall’app sarà anche facile acquistare gli e-book, sia da App Store che da Google Play, e continuare la lettura al di fuori dello stabilimento balneare. La piattaforma Quibee usa la tecnologia iBeacon per condividere contenuti aderenti alle passioni degli utenti in un determinato raggio d’azione come per esempio aeroporti, metropolitane, musei, stadi, cinema e teatri. Insieme a Rcs sperimenta per la prima volta la potenzialità dello strumento sul territorio,  declinando la tecnologia Quibee su un’esperienza di lettura libera.