Plan.net si rafforza nell’e-commerce con l’acquisizione di HMMH Multimedia

28 luglio 2014

Plan.net, una delle principali e più creative agenzie di digital marketing in Europa, conferma l’acquisizione di HMMH, agenzia leader nel commercio digitale. A seguito di questa operazione  la società entra a far parte di Serviceplan Group, portando in dote a Plan.net ben 340 specialisti e un know-how ricercato nel settore del commercio digital, molto promettente sia in Germania sia in Italia.

HMMH Multimedia è attiva da oltre 20 anni ed è leader in Germania con un portafoglio clienti di primo piano – Carhartt, L’Oréal, Nestlé, Otto, Tchibo – ai quali offre servizi avanzati di advising e di supporto nelle soluzioni più innovative per gli shops online, siti e portali, applicazioni per smartphone, campagne cross media, social media e marketing online. Serviceplan Group oggi è presente anche in Italia con Serviceplan Italia e Plan.net Italia e altre sigle partner, nella Casa della Comunicazione di via Solferino, con uno staff di quasi 60 persone sotto la guida dei partners del gruppo: Giovanni Ghelardi, Sara Baroni (nella foto), Nicola Pardelli e Sandro Gorra.

Plan.net è nata in Germania nel 1997 come consociata di Serviceplan ed è presente oggi in 25 sedi in molti dei principali mercati mondiali dove segue prestigiosi brand fra i quali BMW, Lufthansa, Media Market, Sprite, Weight Watchers, ZDF. Plan.net è protagonista in un ampio ventaglio di servizi digital, interattivi, di mobile advertising, mobile promotion e di comunicazione integrata. Obiettivo di Plan.net e di tutto il gruppo con questo take over, che porterà all’incorporazione di  HMMH, è di prendere un significativo vantaggio in prospettiva in quello che è il business del commercio digitale e delle piattaforme di e-commerce. Questa leadership avrà valore prima di tutto in Germania dove Plan.net conta di incrementare ulteriormente il suo giro d’affari a circa 85 milioni di euro e uno staff di 840 dipendenti con la nuova acquisizione.