Netflix avvia gara creativa paneuropea

25 luglio 2014

Strategie

Netflix, il servizio online di video-on-demand, secondo la stampa estera avrebbe approcciato un numero non definito di agenzie per lanciare una piano di comunicazione a livello europeo. La società, da settembre scorso, si era  affidata a Fallon, ma sarebbe stata liquidata sei settimane fa. Netflix prevede di lanciare la nuoca comunicazione nel mese di settembre nei Paesi chiave del mercato europeo: Germania, Francia, Austria, Svizzera, Belgio e Lussemburgo. La società ha reclutato Danielle Crook, ex il vice-presidente marketing di Starbucks, come direttore del marketing per l’Europa nel mese di marzo. Netflix in questo mese ha rilasciato in Europa una campagna creata da DDB Canada. Crispin Porter & Bogusky gestisce la pubblicità di Netflix negli Stati Uniti. Netflix conta complessivamente 48,4 milioni di abbonati, 35,6 milioni dei quali si trovano negli Stati Uniti.