Trimestrale Facebook in positivo, la raccolta adv in crescita del 67% a quota 2,68 miliardi

25 luglio 2014

La pubblicità mobile copre il 62% (1,66 miliardi di dollari) dei ricavi

Facebook, ha chiuso il 2° trimestre con una crescita dellla raccolta adv del 67% a quota 2,68 miliardi, il 61% in più rispetto all’anno scorso. Il balzo in avanti del social network è stato dato dalla pubblicità su mobile (che sino al 2012 rappresentava una minina parte dell’entrate) rappresentando il 62% del totale e il 41% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nei primi tre mesi dell’anno il mobile era al 59% del totale dei ricavi pubblicitari. “Abbiamo avuto un buon trimestre. La nostra comunità continua a crescere e vediamo molte opportunità” ha affermato l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg. In linea con la crescita dei ricavi, anche gli utenti di Facebook sono in aumento. In media, 829 milioni di persone hanno usato Facebook ogni giorno in giugno, il 19% in più rispetto al 2013. Il numero di quelli che si collegano almeno una volta al giorno dai dispositivi mobile è stato di 654 milioni di persone in media a giugno (+14%). Gli utenti da mobile sono lievitati del 40% nell’ultimo anno: a giugno, la media quotidiana era di 650 milioni, quella mensile di 1,07 miliardi (+31%). A livello globale, eMarketer stima che Facebook crescerà ancora dell’8% entro la fine del 2014; mentre la sua quota di adspend globale di telefonia mobile che ha raggiunto 17,77% nel 2013  si prevede raggiunga un aumento al 22,3% nel 2014. Thomas Husson, analista di Forrester, ha commentato i risultati: “Non c’è dubbio che Facebook ha sconvolto lo spazio mobile diventando un giocatore chiave nella scoperta di app, che è il driver  dietro le sue entrate pubblicitarie”. L’utile netto di Facebook è in crescita a 791 milioni di dollari, a fronte dei 333 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno scorso. I ricavi sono saliti a 2,91 miliardi di dollari dagli 1,8 miliardi di dollari del 2013.