Class Editori fornitore principale del food&beverage per la nuova piattaforma di e-commerce in Cina

15 luglio 2014

Il Gruppo Class Editori passa da main agent a fornitore principale del food&beverage per la nuova piattaforma di e-commerce in Cina. Con riferimento al contratto tra il Gruppo e la piattaforma di e-commerce BtoB CCIG/Mall realizzata da Century International Group con la partecipazione di Bank of China, China Telecom, China Union Pay e l’organo governativo China Council for promotion of trade international, il Gruppo Class ha comunicato ieri che “dopo una serie di incontri operativi avvenuti a Pechino la scorsa settimana, il ruolo del gruppo editoriale si è evoluto, con riferimento al settore food&beverage, da main agent, come specificato nel prospetto informativo pubblicato per l’aumento di capitale in corso, a fornitore principale per l’Italia con l’opzione di diventare fornitore unico dall’Italia al raggiungimento di target preliminarmente individuati, nel prossimo futuro. Il settore food&beverage potrà rappresentare, secondo le stime di CCIG/Mall, la maggioranza delle vendite della piattaforma BtoB più grande della Cina, che ha programmato la partenza per l’inizio dell’autunno”.

Per il settore del fashion, del luxury goods, accessori e design, il Gruppo Class Editori rimane, come già riportato nel prospetto, main agent e ugualmente resta agente esclusivo per la produzione dei contenuti e per la raccolta della pubblicità dall’Italia. “È una grande soddisfazione e una opportunità ancora più grande l’assunzione del ruolo di fornitore principale, per il quale siamo impegnati a portare sulla piattaforma migliaia di aziende e prodotti italiani, i primi che saranno offerti in vendita su CCIG/Mall”, ha commentato Paolo Panerai (nella foto) vice presidente e amministratore delegato del Gruppo Class Editori.