Paolo Iammatteo lascia Enel ed entra in Poste Italiane

14 luglio 2014

Incarichi

Si aggiunge un altro tassello alla squadra dell’ad di Poste Italiane, Francesco Caio. Dopo l’ingresso di Giuseppe Coccon, nuovo responsabile comunicazione, relazioni esterne e istituzionali, è il turno di un altro importante professionista del settore, Paolo Iammatteo, che lascia Enel, dov’era Responsabile Comunicazione e Csr oltre ad essere Consigliere della onlus Enel Cuore, per il nuovo incarico di assistente esecutivo proprio dell’amministratore delegato del gruppo. Iammatteo lavorava in Enel dal 2002, dove era entrato nella direzione affari istituzionali e internazionali, dopo un’esperienza alle relazioni esterne in Montedison e nella compagnia telefonica Ipse 2000.