Il network Viacom a giugno supera i 36 milioni di contatti

10 luglio 2014

Anche giugno 2014 è stato un ottimo mese per il network VIMNI (Viacom International Media Networks Italia) guidato da Andrea Castellari, che nel mese ha contattato complessivamente più di 36 milioni di telespettatori confermandosi tra i pochi editori in crescita anno su anno. In particolare, il Brand Mtv conferma la costante e decisa crescita rispetto ad un già positivo 2013: il numero di contatti nel mese di giugno è di 34,2 milioni, per una share del 2,7% sul target commerciale, che rappresenta una crescita complessiva del 20% nei confronti dell’anno precedente. Mtv (canale 8 del Dtt) raggiunge il 2% di share sul target 15-34, con un + 25% rispetto a un anno fa, mentre Mtv Music (canale 67 del dtt) arriva allo 0.7% di share, con un + 7% rispetto al risultato già ottimo del giugno 2013. Positivi anche i risultati digital, Mtv.it a giugno raggiunge 2,2. milioni di utenti unici con più di 15 milioni di pagine viste e un consumo di 7,5 milioni di video, a cui si aggiungono l’1,5 milioni di video fruiti sull’app di Mtv. Da segnalare, inoltre, il grande successo degli Mtv Awards 2014, trasmessi in diretta lo scorso 21 giugno dal Parco delle Cascine di Firenze davanti a 35.000 persone. Il risultato televisivo ha superato i 200 mila telespettatori e ha raggiunto nel complesso più di 2,2 milioni di contatti.

Grande risultati anche per l’attività social, che nel complesso (voting nelle settimane precedenti e serata dello show) ha superato i 950mila tweets, il tutto accompagnato da 1,5 milioni di video visualizzati sul sito mtvawards.it. Per la prima volta nel contesto italiano, inoltre, l’esperienza social degli Mtv Awards è stata arricchita dalla presenza della partnership con Twitter Amplify. Per quanto riguarda i canali pay di VIMNI sulla piattaforma Sky, Comedy Central, il canale Viacom dedicato 100% alla comicità, conferma la sua media con lo 0.4% di share sugli abbonati Sky, mentre l’offerta Nickelodeon, confermandosi tra le proposte centrali dell’area bambini di Sky, raggiunge il 7,7% sul proprio target (4-14 abbonati Sky) e, con una media complessiva di 31 mila spettatori, mostra un crescita del +10% rispetto a maggio 2014.