Mondadori, Michele Lupi alla direzione di Icon e Flair

9 luglio 2014

Dopo l’uscita da Rolling Stone

Michele Lupi ha deciso di lasciare la direzione di Rolling Stone per “vedute differenti sulla linea editoriale” e di abbracciare la visione di Mondadori diventando il nuovo direttore di Icon e Flair i magazine di moda e lifestyle allegati a Panorama, con l’impegno a collaborare anche al newsmagazine diretto da Giorgio Mulè. La direzione di Icon e Flair era scoperta dopo il passaggio di Emanuele Farneti in Condé Nast come condirettore di Ad. Lupi ha diretto dal novembre 2003 al settembre 2006 l’edizione italiana di Rolling Stone con Carlo Antonelli. Da novembre 2006 a marzo 2011 ha diretto GQ Italia. Da marzo 2011 è stato vicedirettore di Vanity Fair Italia per cessare il rapporto nel maggio 2011 con la Condé Nast. Da giugno 2011 era tornato alla direzione di Rolling Stone ed era stato voluto da Luciamo Bernardini de Pace, nuovo editore dello storico brand che da marzo 2014 ha acquisto la licenza per l’Italia dopo che Quadratum aveva deciso di non rinnovare con gli americani di Wenner Media. Rolling Stone sarà in edicola a settembre con una nuova redazione.