Assemblea Upa 2014: La parola al mercato

3 luglio 2014

Gurrieri (A. Manzoni&C.): giugno ritrova uno slancio, ma non si vede ancora la ripresa

“Per la stampa, in un primo semestre brutto – sottolinea Luca Gurrieri, direttore della Divisione Stampa & Digital Nazionale di A. Manzoni&C – giugno è decente e il mercato sembra riprendersi, ma con un rimbalzo talmente basso da non farci vedere la ripresa. Sul web, anche grazie ai mondiali, c’è un po’ di slancio – aggiunge il manager della concessionaria del Gruppo Espresso -, decisamente in ripresa dopo cinque mesi flat, mi aspetto un giugno e luglio decisamente in crescita”.

Suraci (RTL 102.5): andamento altalenante, semestre in parità

“Un semestre che chiude in pari” è il risultato di RTL 102.5 sul fronte della raccolta, come spiega l’amministratore unico della concessionaria interna OpenSpace e vicepresidente dell’emittente Virgilio Suraci. “L’andamento è molto altalenante – sottolinea -, dopo un dato di marzo molto positivo, aprile e maggio sono stati negativi e ci si aspettava di più dai mondiali. Ma in un momento come questo già restare in parità è un risultato positivo. Quanto al futuro prossimo non si possono fare previsioni “. “Speriamo di chiudere l’anno in pari”, commenta il presidente Lorenzo Suraci, che alle osservazioni di Lorenzo Sassoli de Bianchi relative all’indagine sugli ascolti radiofonici che all’oggi ‘penalizzerebbe’ il mercato,  risponde “il mezzo radio gode di ottima salute, se il presidente ha proposte per migliorare la ricerca non possono essere che benvenute”.

 

Silvestri (PRS): soddisfatti per i nostri risultati dal segno positivo

“Soddisfazione per l’andamento del  business, in un anno in cui stiamo esprimendo un segno positivo e che ci dà un segnale di ottimismo”, è quella dichiarata dal direttore generale Federico Silvestri  a commento dei primi sei mesi di PRS. “ Molto positivo il trend di raccolta sul portafoglio tv per il target adulto con Fine Living e laeffe – sottolinea  -, in particolare con una performance eclatante di Fine Living, che a tre mesi  dal lancio ci ha dato risultati record, sia per soglia di fatturato sia per presenza di clienti, con 100 brand che hanno scelto il canale. Per Fine Living e laeffe, inoltre, annuncia, “stiamo concordando la pubblicazione dei dati di ascolto a partire dal prossimo settembre”. Nel settore radio, per il consorzio Best Radio, “dopo un primo trimestre difficile, la situazione è migliorata nei mesi di aprile, maggio e giugno e il fatturato è in linea con gli obiettivi”. “In linea con i risultati del primo semestre 2013 il cinema”, così come le testate cartacee in portafoglio a PRS, “in particolare, è molto positivo il trend di raccolta di Novella 2000 e Visto, con più di 30 pagine di inserito a numero – spiega -. Anche le diffusioni vanno bene, pure in fase di pre-stagionalità, andiamo in controtendenza con il mercato”. Entro fine luglio, inoltre, è previsto il lancio del sito di Novella 2000, del profilo FB e di un programma radiofonico collegato alla testata, “a seguire procederemo con il completamento della declinazione digitale del portafoglio con Eva, Vip e Visto”.  Infine, per il sistema Ok Salute, affidato a A.Manzoni &C., chiude Silvestri, “siamo molto soddisfatti del lavoro della concessionaria”.