Telecom Italia aggiunge il Bubble Football alle passioni di Pif

2 luglio 2014

Nuovo soggetto firmato da Leagas Delaney

E’ in tv il nuovo soggetto del format di Telecom Italia firmato dall’agenzia Leagas Delaney che vede Pif, protagonista della campagna. Il ‘Testimone’ questa volta è alle prese con un nuovo episodio del suo speciale giro del nostro Paese, alla ricerca delle tante passioni che uniscono gli italiani e di come queste vengano alimentate dalle nuove tecnologie. In questo nuovo episodio ambientato sulla spiaggia di Ostia, Pif incontra un gruppo di appassionati che praticano una speciale disciplina del calcio, quella del Bubble Football. I ragazzi, infatti, indossano una speciale ‘armatura’ che rende più divertente un normale incontro di calcio e quest’estate, grazie a TIM – che con Internet Start a soli 10 euro al mese offre 4 Giga di traffico internet da utilizzare su smartphone e tablet – gli amanti del Bubble Football potranno inviare foto, video e condividere i momenti più divertenti e le cadute più coreografiche. La campagna è accompagnata come sempre dall’hashtag #milionidipassioni attraverso cui Telecom Italia sta raccogliendo nel web le impressioni degli utenti internet e fornirà contenuti video extra e approfondimenti delle interviste realizzate da Pif ai protagonisti delle campagne. La pianificazione del nuovo soggetto prevede uscite sui principali network nazionali e sul web. La regia è di Luke Scott, la produzione è di RSA FilmsThink Cattleya. La creatività, realizzata sotto la supervisione di Tim Delaney, ha visto impegnati i direttori creativi esecutivi Stefano Campora e Stefano Rosselli, il copy Matteo Maggiore e l’art Valerio Mangiafico.