Leroy Merlin e M&C Saatchi alla Festa della Casa di Domani

1 luglio 2014

Risparmio su bollette e aiuto all’ambiente

Dal 25 giugno in tutti i punti vendita Leroy Merlin è iniziata la Festa della Casa di Domani. La nuova operazione commerciale è dedicata a tutti i prodotti che ti fanno risparmiare sulle bollette, grazie al minor spreco di acqua, al miglior isolamento della casa, all’ottimale regolazione della temperatura degli spazi interni e al contenimento dei consumi. ‘Un risparmio energetico che noterai tu ed anche l’ambiente’ è la promessa che il brand fa ai suoi clienti e che M&C Saatchi traduce in un key visual in cui una moltitudine di girasoli, invece di guardare il sole, sono tutti completamente rapiti da uno dei prodotti della Casa di Domani: un lampione alimentato ad energia solare. Nel soggetto radio, invece, viene raccontata attraverso il sibilo del vento che soffia ed esprime il proprio apprezzamento con un fischio d’approvazione. “Insieme a Leroy Merlin stiamo costruendo una case history che diventa ogni giorno sempre più consistente – commenta Carlo Noseda, managing partner di M&C Saatchi -. In poco meno di due anni di collaborazione abbiamo realizzato oltre una ventina di campagne integrate on e off line per le iniziative commerciali e due film istituzionali. Con una coerenza visiva e di messaggio che ha contribuito a rendere la marca sempre più vicina alle persone. Il bricolage è di fatto entrato ufficialmente nelle conversazioni, diventando argomento di confronto e scambio tra gli amici”. L’operazione integrata, pianificata da Maxus, prevede campagna stampa e radio, materiali in store, tv, comunicazione online con personalizzazione del sito leroymerlin.it, comunicazione direct con newsletter dedicate e una campagna banner con formati standard e rich media. Per M&C Saatchi hanno lavorato alla campagna i creative director Luca Scotto di Carlo e Vincenzo Gasbarro, i deputy creative director Matteo Grandese e Armando Viale, l’art director Francesco Basile, il copywriter Cristiano Nardò, il web designer Roberto Ardigò. Per la campagna stampa ha collaborato Paolo Cecchin (Livello06). La cdp radio è Eccetera.