Cooee Italia chiude il primo semestre a +17% e rilancia il ‘Modello UPI’

30 giugno 2014

Agenzia fondata da Mauro Miglioranzi

Si è chiuso positivamente il primo semestre 2014 di Cooee Italia, l’agenzia di comunicazione fondata e diretta da Mauro Miglioranzi, con un fatturato del + 17% a fronte del + 15% del 2013. “Merito dell’applicazione del Modello UPI – si legge in una nota dell’agenzia – l’approccio metodologico frutto della sinergia dei tre valori (Umano, Professionale, Imprenditoriale) diventati i punti cardine della filosofia che Cooee sta applicando indistintamente sia nella sfera professionale che in quella privata. Così l’agenzia sta crescendo in modo costante anno dopo anno, grazie all’acquisizione di nuovi clienti e alla fiducia rinnovata da quelli storici – Velux Italia, Gruppo Alimentare Rossetto, Fila Surface Care Solutions, Consorzio del Prosciutto di Modena e Performance In Lighting, solo per citarne alcuni”. Proprio in sintonia con il Modello UPI Cooee sta cambiando e si sta evolvendo: da agenzia di comunicazione sta diventando impresa di comunicazione, in modo da poter dialogare meglio con il cliente e capirne le esigenze, in un rapporto da ‘azienda ad azienda’. Continua inoltre il piano di miglioramento di Cooee, con una nuova organizzazione interna sempre più orientata al benessere lavorativo avendo come focus la soddisfazione del cliente.