Diritti tv per la Serie A ancora nel pallone: Mediaset e Sky cercano un accordo

25 giugno 2014

Domani l’assegnazione del bando di gara

Ancora nulla di fatto per quanto riguarda l’assegnazione dei diritti tv di Serie A 2015-2018. L’assemblea dei presidenti della Serie A ha rimandato domani, ultima giornata,  l’assegnazione dei diritti televisivi più ambiti nel panorama mediatico. Una partita dal valore di oltre 1 miliardo di euro. La Lega Calcio ha ritenuto opportuno lasciare ancora un po’ di tempo a Mediaset e Sky per trovare un accordo per spartirsi i pacchetti ed evitare dispute legali.