Il Saatchi & Saatchi New Directors’ Showcase varca i confini di Cannes

23 giugno 2014

Il 2 luglio alla Triennale di Milano
La proiezione sarà preceduta da un dibattito a cui parteciperanno Luca Lucini, Miguel Lombardi, Massimo Guastini, Karim Bartoletti e Paolo Zaninello

Da Cannes a Milano. Il 2 luglio il Saatchi & Saatchi New Directors’ Showcase approderà per la prima volta al Teatro dell’Arte della Triennale. La raccolta di video dei registi emergenti provenienti da tutto il mondo, selezionati ogni anno dal Worldwide Creative Board di Saatchi & Saatchi, dal 1991 viene presentata al Festival Internazionale della Creatività di Cannes e rappresenta uno degli appuntamenti imperdibili della kermesse. Alcuni registi che sono apparsi nelle passate edizioni adesso, infatti, sono tra i più affermati del mondo: Chris Cunningham, Jonathan Glazer, Michel Gondry, Spike Jonze, David LaChapelle e Tarsem. L’evento sarà tenuto a battesimo, alle 18, da Giuseppe Caiazza, amministratore delegato di Saatchi & Saatchi Italia, che introdurrà i protagonisti e illustrerà i risultati del primo semestre 2014. A seguire un dibattito tra rappresentanti della produzione cinematografica, registi e professionisti del settore. In particolare saranno presenti Luca Lucini, regista, Miguel Lombardi, aiuto regista e docente al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, all’Università Cattolica e alla Naba di Milano; Massimo Guastini, presidente di ADCI; Karim Bartoletti, partner ed executive producer di Filmmaster Productions e Paolo Zaninello, executive producer di Akita. Il dibattito sarà moderato da Agostino Toscana, direttore creativo di Saatchi & Saatchi, e sarà incentrato su come incoraggiare l’innovazione e quindi la formazione di nuovi talenti nazionali in grado di competere con il resto del mondo.