Il pomodoro Cirio alla conquista degli inglesi. Al via spot tv e allenza con Tesco

20 giugno 2014

Lo storico marchio di pomodoro italiano spopola su riviste, siti web e social network
 
Conserve Italia, consorzio cooperativo leader nell’ortofrutta trasformata, ha lanciato in questi giorni in Uk una campagna di comunicazione sul marchio Cirio in programma fino ad ottobre, che ruota intorno alla storia prestigiosa del marchio e ai richiami legati alla italianità delle passate e dei pelati Cirio. “Si tratta di un investimento pubblicitario – spiega il direttore commerciale & Marketing Estero Cesare Concilio – che sta accompagnando la penetrazione commerciale dei prodotti Cirio in Regno Unito, frutto di un accordo concluso con Tesco, primo retailer della GDO britannica, che prevede la distribuzione dei prodotti Cirio negli oltre 900 store della catena. Oggi il prodotto Cirio – sottolinea il Direttore Vendite Estero Diego Pariotti – ha una distribuzione ponderata vicina al 75% essendo presente in tutti i maggiori players della distribuzione moderna del Regno Unito, fra i quali Morrison’s Sainsbury’s e Waitrose,  e si attesta come seconda marca di pomodoro nel mercato Inglese, dopo Napolina”.  Per la campagna off line sono previsti annunci con due soggetti, Pisa e Roma, per un totale di circa 40 uscite, sulle principali testate consumer come Good Housekeeping, The Guardian magazine, Sunday Times magazine, You magazine, Healthy Food. La campagna online partita a maggio e che durerà per 3 mesi “prevede – spiega la responsabile marketing estero di Conserve Italia Sandra Sangiuolo – la pubblicazione di banner Cirio sui siti più frequentati dal target di riferimento, costituito per buona parte da ‘foodies’, ovvero amanti della buona cucina e del saper vivere in generale, e pertanto utilizzatori dei migliori prodotti Made in Italy. I Banner sono presenti anche sui siti di Nigella Lawson (http://www.nigella.com), Jamie Oliver (http://www.jamieoliver.com), Delia Smith (http://www.deliaonline.com) e su www.allrecipes.co.uk, www.goodfood.co.uk e www.delicious.co.uk”.  A ciò si affianca un progetto speciale che ha coinvolto tre noti ‘influencer’ del web:  Emily Leary (http://www.amummytoo.co.uk), Helen Best Shaw (http://fussfreeflavours.com) ed il guru di Instagram Mike Kus. Lo scorso maggio i tre sono venuti in Italia per un itinerario gastronomico organizzato da Cirio che li ha portati alla scoperta dell'”autentico gusto italiano”.