Due ori al Giappone negli Young Lions PR e Print

17 giugno 2014

Prima giornata senza riconoscimenti per i Giovani Leoni italiani. Nella categoria Young Lions PR Competition 14 nazioni si sono sfidate sul brief di Blue Heart Campaign, un’iniziativa di sensibilizzazione contro il traffico umano. Ha vinto l’oro il Giappone con la coppia Yuichiro Okada e Tetsuya Umeda, Account executive e Interactive planner di Asatsu-DK. Argento a UK con Leila Mountford e Kate Sloan, junior creative e brand strategist di Weber Shandwick. Bronzo all’Austria con Doris Christina Steiner e Pepita Adelman, consultant digital expert e senior consultant di Ketchum. La giuria era composta da Pascal Beucler, Marie Kontovraki e Michael Frohlich. Nella sezione Print, presieduta da Rémi Babinet, fondatore e direttore creativo di BETC, altro oro per il Giappone con Yuri Uenishi e Chihiro Yabe di Dentsu. Argento alla Germania con Oliver Tiersch e Pia Elisabeth Mader di Jung von Matt. Bronzo alla Danimarca con Jeppe Kuld e Tobias Løvschall-Wedel di Tbwa/ Denmark. Le 44 coppie hanno lavorato realizzazione di un annuncio stampa per promuovere la pagina Facebook del Wwf.