Con il Corriere della Sera ‘La matematica come un romanzo’

17 giugno 2014

Domani la prima uscita della nuova collana

 

Da domani il Corriere della Sera porta in edicola la collana di libri ‘La matematica come un romanzo’, dedicata all’affascinante mondo dei numeri e alle scoperte scientifiche che hanno segnato il cammino dell’uomo. Dalla teoria del caos al calcolo infinitesimale, ognuno di questi libri permette di fare un tuffo nella storia e negli sforzi di generazioni di scienziati e studiosi che si sono dedicati con passione e ingegno al progresso dell’umanità. Le equazioni impossibili, le simmetrie nascoste, i teoremi che nel corso dei secoli hanno intrecciato storia, scienza e filosofia, raccontate attraverso le vite eccezionali di matematici, incompresi o tormentati, isolati dal mondo o coinvolti nei grandi eventi del loro tempo. Da L’ultimo Teorema di Fermat a L’equazione dell’anima, da L’enigma dei numeri primi a Il codice perduto di Archimede, a La formula della bellezza: il fascino e la magia della matematica in una collana di avvincenti libri che esplorano i fondamenti e i limiti del pensiero. Ad aprire la collana, L’ultimo teorema di Fermat al prezzo di 7,90 euro oltre al costo del quotidiano. Seguiranno le altre 23 uscite con cadenza settimanale.