Due bronzi all’Italia per l’esordio dei Lions Health

15 giugno 2014

La ‘compagine’ creativa italiana sta ponendo i presupposti per farsi valere a Cannes. Dalla Croisette, infatti, arrivano i primi ruggiti. Due nostre agenzie portano a casa due Bronzi ai Lions Health, il nuovo premio globale dedicato all’eccellenza creativa nella comunicazione healthcare, diviso in due categorie: Pharma e Health & Wellness.

A ricevere il riconoscimento sono stati i progetti  ‘Loveville’ di Havas Worldwide Milan per Durex e ‘The great escape’ di Publicis Modem e Bedeschi Film per Sigma Tau. Ad aggiudicarsi primo Health & Wellness GrandPrix della storia Dentsu Nagoya con ‘Mother Book’ per il Kishokai Medical Corporation. La giuria Pharma ha deciso invece di non assegnare il GP nella propria categoria.