Havas Media Group parla dell’economia positiva al LH Forum

12 giugno 2014

Oggi e domani a San Patrignano

Isabelle Harvie-Watt, ceo & country manager di Havas Media Group in Italia, è tra i relatori nazionali e internazionali che interverranno al LH Forum, il primo forum sull’economia positiva in Italia che si terrà a San Patrignano oggi e domani. San Patrignano, la città di Le Havre e PlaNet Finance Group, organizzazione non governativa di microcredito fondata da Jacques Attali e Arnaud Ventura, sono gli organizzatori del Forum. Diversi saranno i temi affrontati durante i due giorni di dibattito sull’economia per le generazioni future quali: i modelli di economia positiva, gli strumenti di valutazione di impatto sociale e la formazione dei giovani. “Condividerò con i presenti come le nuove generazioni, deluse dalla società, ricerchino nelle aziende un concreto contributo al loro benessere personale e per la comunità in cui vivono. Proprio per questo motivo i brand, per essere rilevanti verso i consumatori di oggi e del futuro – ha dichiarato Harvie-Watt – devono essere portatori di valori emozionali e, soprattutto, devono essere sostenibili a livello ambientale, finanziario ed etico. Da 5 anni, Havas Media Group conta su un osservatorio privilegiato che monitora i nuovi bisogni e il percepito dei brand: Meaningful Brands, la prima ricerca globale che mette in relazione la rilevanza attribuita ai brand con il loro successo commerciale. I risultati sono preoccupanti: se oggi in Italia il 92% dei brand sparisse dal mercato, nessuno ne sentirebbe la mancanza. “Per evitare che il proprio brand venga percepito come irrilevante occorre sapere connettere, grazie ai contenuti, i brand ai consumatori, un’attività in cui Havas Media Group si misura ogni giorno”.