Sammontana sceglie Auge per il ritorno in comunicazione

9 giugno 2014

Nuova campagna per la gamma cono Cinque Stelle

Sammontana sceglie la creatività di Auge per il ritorno in comunicazione. Al centro della nuova campagna la gamma cono Cinque Stelle. Focus del film è la vera estate italiana, piena di emozioni e avventure, un’estate autentica come i suoi protagonisti, ragazzi giovani che si divertono e vivono la giornata, trascorrendo momenti indimenticabili insieme. In questo viaggio che attraversa la Penisola, i protagonisti sono accompagnati dai coni Cinque Stelle, i compagni di viaggio perfetti per chi, come loro, è goloso di vita. La creatività è contraddistinta da una sequenza di immagini e parole incentrate sulle esperienze e sui momenti di un’indimenticabile estate italiana. Come sottolinea l’azienda in una nota stampa, la campagna Cinque Stelle segna un cambiamento importante nello stile di comunicazione di Sammontana.“Avere un cliente come Sammontana è per noi di Auge un grande risultato. Una soddisfazione enorme che viene dal lavorare con una marca storica, forte e soprattutto italiana. In Auge abbiamo cercato con un linguaggio nuovo di tornare alle radici dei valori del brand. Il risultato è frutto di una visione comune e di un modo di lavorare nuovo che ha coinvolto tutti con entusiasmo. Non è facile avere tanta fiducia da parte di un cliente, di certo i risultati la ripagheranno”, ha commentato Giorgio Natale, partner e direttore creativo dell’agenzia. Lo spot da 30’’ e 60”, realizzato da Movie Magic con la regia Billy Pols/Lab35, sarà in onda sui principali canali televisivi dall’8 giugno – con un’intensa programmazione di sette settimane – sul web, sui social network e al cinema. A completamento del piano di comunicazione è stata prevista anche una campagna radiofonica nazionale su alcune delle emittenti più importanti (Radio Deejay, Kiss Kiss, 101, ecc.) dal 15 giugno al 19 luglio. Con la direzione creativa esecutiva di Giorgio Natale e Federica Ariagno, hanno lavorato il direttore creativo e art Williams Tattoli e la copy Francesca Pagliarini. La pianificazione è di Mec.