Generali spopola su Twitter con la campagna #Vediamopositivo

5 giugno 2014

Ideata dal Team Social JWT Milano

Dopo il successo degli spot e degli eventi a Venezia, Torino, Milano, Roma, Napoli, Bologna e Trieste, la campagna Generali Italia #Vediamopositivo spopola sul web. La campagna è stata la più discussa su Twitter durante il mese di aprile. L’attività digital, ideata dal Team Social di JWT Milano, è stata costruita intorno a quattro touch point, il sito vediamopositivo.it, il profilo Instagram @vediamopositivo, il canale Youtube di Generali Italia e l’account Twitter @vediamopositivo, il vero fulcro di tutta l’operazione. ”I due elementi che più di tutti hanno contribuito al successo della campagna – spiega l’agenzia creativa guidata da Enrico Dorizza e Sergio Rodriguez– sono stati un tono di voce leggero e mai pretenzioso e la scelta di utilizzare le citazioni che, condensando in poche parole concetti significativi e evidentemente vicini al sentimento comune, hanno ispirato i follower del profilo che hanno diffuso i contenuti dell’account ufficiale e hanno a loro volta generato conversazioni”. Secondo blogmeter nel solo mese di aprile sono stati pubblicati oltre 7.200 tweet contenenti l’hashtag #vediamopositivo, coinvolgendo ben 4.600 utenti unici e generando oltre 3 milioni di impression. Anche su Instagram a fronte di oltre 400 foto pubblicate dall’account ufficiale, la risposta del pubblico è stata positiva con oltre 700 foto caricate spontaneamente. La citazione che ha collezionato più retweet nel mese di aprile è dello scrittore statunitense John Updike: “I sogni si avverano: se non esistesse questa possibilità la natura non ci spingerebbe a sognare”.