Con FCB Milan, Surf The Change prende il via sull’onda dell’entusiasmo

13 maggio 2014

Ieri l’avvio del premio voluto dall’agenzia del gruppo FCB

 

E’ partito ieri in Sardegna, in quel di San Teodoro, ‘Surf The Change’, il contest ideato e promosso da FCB Milan in collaborazione con TVN Media Group, che vedrà sfidarsi per la prima volta a colpi di creatività gli studenti delle migliori scuole di comunicazione italiane. Dopo un primo step sul web, in un minisito in cui gli sfidanti hanno ricevuto mini-brief divertenti come onde anomale, i 30 giovani più abili e rapidi nella risposta creativa sono stati selezionati per partecipare al primo ‘Surf The Change Camp 2014’, in svolgimento da ieri al 15 maggio per una tre giorni di competizione creativa. “E’ altissimo il livello di entusiasmo e di carica con cui i ragazzi sono arrivati all’appuntamento – commenta dalla location del ‘Camp’ Diego Ricchiuti (nella foto), executive vice president di FCB Milan – segno del fatto che, a livello generale di industry, si è purtroppo perso d’occhio il fatto che siamo noi a dover dare un po’ di energia ai giovani. Come gruppo FCB lo stiamo facendo, ma crediamo che tutta l’industria – pur vivendo un momento complesso e difficile – debba dare vita ad azioni capaci di avvicinare al nostro mondo i giovani: per arricchirsi di una visione fresca e nuova del futuro, con l’opportunità di recuperare fiducia e ottimismo. Questa iniziativa, in ritorno, ci sta dando una grande energia e va nella direzione giusta: quella di riportare FCB – che torna agli albori anche con il recente rebranding – a essere un punto di riferimento del mercato. Questo contest è un punto di partenza importante per noi e per il gruppo, che anche a livello internazionale, ha accolto con interesse il progetto”.  Nella tre giorni, su cui quotidianamente Today Pubblicità Italia proporrà un aggiornamento, verranno composte 10 squadre chiamate a sviluppare un brief da cui far nascere un’operazione di comunicazione vincente e ad alto impatto creativo. I 3 team migliori (selezionati da una giuria composta da alcuni executive creative director di FCB Global) comporranno la short list che sarà votata dal pubblico del 27° International GrandPrix Advertising Strategies durante la serata del prossimo 26 maggio, al Barclays Teatro Nazionale di Milano. Un trampolino di lancio fondamentale per i giovani studenti che potranno così farsi conoscere dai direttori creativi delle principali agenzie di comunicazione nazionali che, come ogni anno, partecipano al gala.