Momentum firma la nuova immagine di Olio Cirio

6 maggio 2014

Momentum, divisione di McCann WorldGroup,  ha curato per la Pietro Coricelli SPA il progetto dedicato al completo rinnovamento dell’immagine della linea Olio Cirio. Con questo restyling, Olio Cirio interpreta la cucina come un atto semplice e istintivo.  Fil rouge che ha ispirato il cambiamento è il cuore che Cirio mette in tutto ciò che fa, espressione dell’amore che lo lega a chi vive da sempre la cucina con entusiasmo e passione e che da oggi è anche al centro dell’identità visiva e nel logo. La nuova bottiglia vede sagomati nei lati del vetro, una forchetta e un cucchiaio: due simboli della cucina quotidiana che invitano a condire ogni giorno nuove ricette piene di calore e fantasia. Inoltre la forma  arrotondata richiama, a sua volta, la sagoma del logo a forma di cuore . La grafica semplice, pulita ed evocativa delle quattro etichette completa il restyling, per una scelta facile e immediata del prodotto a scaffale. Per presentare in anteprima la nuova immagine di marca, Olio Cirio ha scelto il Salone Internazionale dell’alimentazione Cibus,  a Parma dal 5 all’8 maggio e che rappresenta una vetrina internazionale d’eccezione in ambito Food and Retail. A firmare la nuova brand image Alessandro Sabini, direttore creativo esecutivo, Antonio Mele, senior art director, Marta Dallaglio, senior project manager, Ornella Ciot, brand strategist.