/ App

IPG Mediabrands, una ricerca sulle app di messaggistica istantanea

30 aprile 2014

IPG Media Lab, la unit di IPG Mediabrands dedicata all’innovazione e alla ricerca, presenta lo studio ‘Le App di messaggistica istantanea: il nuovo volto dei social media e l’opportunità per i brand’, che fornisce una panoramica sull’ecosistema della messaggistica, interessanti case study e comprovate best practice. Le 28 pagine di report sono il risultato di due anni di intensa ricerca, con  interviste a influencer e sviluppatori di app di messaggistica.

“Le marche stanno cercando piattaforme digitali per riuscire a inserirsi e avere un ruolo nelle conversazioni dei consumatori. Ciò, in futuro, avverrà sempre più tramite le app di messaggistica istantanea. Questa ricerca offre una completa mappatura del contesto e delle regole base per coinvolgere ed essere coinvolti”, ha dichiarato Melvin Wilson, Head of Strategy di IPG Media Lab.

IPG Media Lab pubblica regolarmente studi originali e ricerche che forniscono soluzioni innovative e su misura per gli editori, i clienti e i partner.

“Per la sua capacità di intercettare e spiegare le tendenze emergenti nel mondo dei media, il Media Lab rappresenta il fiore all’occhiello di  IPG Mediabrands nell’area ricerche e un riferimento di eccellenza a livello internazionale – ha commentato Gian Paolo Tagliavia (nella foto), ceo di Mediabrands in Italia -. La ricerca sulle app di messaggistica è particolarmente rilevante in un momento in cui l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook ha acceso i riflettori su tutto il comparto”. La ricerca è disponibile su http://ipglab.com/2014/04/15/messaging/.