Google acquista Synack

28 aprile 2014

Strategie

Dopo l’Heartbleed Bug che ha colpito anche Google, il colosso del web ha deciso di investire in Synack, la start up lanciata da due ex analisti della National Security Agency (Nsa), che promette l’accesso alle grandi società ai migliori ricercatori al mondo per la cyber sicurezza per contrastare gli hacker. L’amministratore delegato di Synack Jay Kaplan e il co-fondatore Mark Kuhr hanno lasciato la Nsa lo scorso anno, poco prima delle rivelazioni di Edaward Snowden, sul datagate. La domanda globale di personale specializzato nella sicurezza informatica dovrebbe cerscere del 13,2% entro il 2017, secondo il Global Information Security Workforce Study.