Pecoraverde.com porta eDreams #fuoridalgregge

24 aprile 2014

Il settore travel ha scelto il colore dell’estate: il verde ‘acido’ di pecoraverde.com, la giovane start-up specializzata in escursioni. Il lifestyle #fuoridalgregge che propone si sta diffondendo per osmosi e la community di viaggiatori che cercano un’esperienza diversa, che lasci il segno e arricchisca, è in continua crescita, anche tra gli addetti ai lavori. Un riconoscimento che arriva anche dal mercato. È di pochi giorni fa, infatti, il go live con un altro top player del settore, eDreams, l’agenzia di viaggi online, fra le principali realtà operative in Europa.

eDreams offre la possibilità di acquistare, ad un prezzo molto vantaggiaso, voli, hotel, noleggio auto, pacchetti vacanza, e da oggi anche le escursioni di pecoraverde.com, con modalità semplici e comode attraverso le più attuali tecnologie per la ricerca e la prenotazione online. A meno di un anno dal lancio commerciale pecoraverde.com ha  tenuto fede alla promessa di portare una ventata di aria fresca nel settore del turismo, troppo legato a un modello di business ormai superato e con un approccio troppo formale che non gli si addice. Questo attraverso un lavoro meticoloso sul brand, un’intensa, giovane e frizzante attività comunicativa per generare brand awareness. A questo si aggiunge la creazione di un dipartimento dedicato al design e allo sviluppo delle overland excursion che ha portato al lancio del nuovo sito web in cui sono state messe in vendita anche le escursioni per non crocieristi.

La creazione di un sales department che ha portato alla firma di partnership con molte delle principali OTA (Online Travel Agency) e network di agenzie di viaggio. E adesso l’ennesimo endorsement di una tra le principali, più importanti e note OTA. Rispetto del cliente, dei partner e dei distributori sono i capisaldi di pecoraverde.com che si concretizzano in: qualità top, senza compromessi, attenzione ai dettagli e a soddisfare le esigenze del cliente, prezzo competitivo, vero e senza sorprese, controllo verticale sul prodotto, parity rate, sempre. Questi i valori comuni ai due Brand che hanno intenzione di supportare la partnership appena siglata con importanti iniziative di co-marketing congiunte.