Gian Luca Pellegrini nuovo direttore responsabile di Quattroruote

16 aprile 2014

Cambio al vertice di Quattroruote. A firmare il mensile di Editoriale Domus, a partire dal numero di giugno, sarà Gian Luca Pellegrini, che assume la carica di direttore responsabile. Al suo fianco, con la qualifica di condirettore, Massimo Nascimbene. Carlo Cavicchi, direttore uscente, assume la carica delle Relazioni Esterne per il settore automotive della casa editrice.

Pellegrini, 49 anni, ha percorso la propria intera carriera professionale all’interno della redazione di Quattroruote, in cui è entrato a 25 anni come praticante. Da lì, ha ricoperto crescenti responsabilità: da redattore delle news è poi diventato caposervizio delle iniziative speciali, vice caporedattore e caporedattore dell’ufficio centrale con funzioni di coordinamento e, dal 2011, vice direttore con delega anche per la produzione e lo sviluppo dei contenuti digitali.

Accanto a Pellegrini, Massimo Nascimbene: ingegnere, laureato al Politecnico di Milano, vanta oltre trentaquattro anni di ininterrotta attività al servizio del giornalismo ‘automotive’, prima nelle riviste specializzate (Gente Motori, AM, Auto) e poi come freelance. Già nota e apprezzata firma di Repubblica Motori e L’Espresso, nel novembre 2010 approda a Quattroruote, chiamato dal direttore Cavicchi.