Starcom MediaVest Group nomina Michele Rossi Digital Director per l’Italia

16 aprile 2014

L’agenzia media Starcom MediaVest Group (SMG) ha assegnato a Michele Rossi (nella foto) l’incarico di Digital Director per l’Italia. Il ruolo prevede la gestione e lo sviluppo delle attività digital del gruppo SMG, di cui fanno parte le agenzie Starcom Italia, Mediavest e LiquidThread, agenzia dedicata ai progetti speciali di branded entertainment e storytelling.

Rossi, 38 anni, è stato un pioniere nel mercato della Digital Advertising in Italia, con più di 15 anni di esperienza presso importanti agenzie di comunicazione (DNM, DMC/FullSIX) ed editori (Auckland, Class Editori), dove ha ricoperto incarichi manageriali nella gestione clienti, nella direzione marketing e nello sviluppo del business. Nel 2004 ha inoltre fondato una società di web publishing, che ha sviluppato uno dei primi motori di comparazione prodotti in Italia (MrWallet), poi ceduta a Class Editori nel 2011. La nuova nomina costituisce una delle leve strategiche per la crescita in Italia del gruppo, che si articola in tre direzioni – Digital, Content e Precision Marketing – prodotti già di eccellenza sul mercato. In SMG la gestione dell’online media è integrata da tempo nei gruppi operativi con lo scopo di fornire ai clienti un approccio unitario nei piani di comunicazione.

A questo si affiancano le competenze specialistiche nelle aree Search, Social e Performance Marketing che sono peraltro in fase di rafforzamento alla luce dell’accelerazione specifica del mercato in tali ambiti, per fornire ai gruppi operativi (e ai clienti) competenze sempre più qualificate. Il nuovo responsabile digital avrà quindi come obiettivo primario l’online delivery complessivo da parte dell’agenzia e parallelamente lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi in linea con l’evoluzione del mercato e con le richieste dei clienti.  Oltre al presidio dell’ambito locale, tra gli obiettivi della nuova leadership digital ci sarà anche il rafforzamento nell’applicazione in Italia delle best practices di gruppo a livello internazionale lavorando in modo coeso e continuativo con il resto del network SMG.