Tornano i quattro eroi Ceres con Bcube

15 aprile 2014

Dopo qualche giorno in anteprima solo per i fan di Facebook, da domenica 13 aprile sono in tv i nuovi spot Ceres ideati da Bcube, che dà ancora più carattere e spessore ai 4 eroi protagonisti: il Bello e Bastardo, Miss Inferno, il Genio, il Re dello Scherzo. La tecnica utilizzata per la realizzazione degli spot è la rotoscopia. Gli eroi Ceres tornano con nuove avventure che mostrano il volto più spensierato e goliardico del brand. Il format narrativo scelto per gli spot è quello del trailer cinematografico. I due spettacolari soggetti tv da 30”, intitolati ‘Il frigo è posseduto’ e ‘Tutti sotto al palco’, sintetizzano in pochi secondi due storie da film, facendo ampio uso di effetti visivi surreali e ironizzando sugli stilemi classici dei generi cinematografici. Il soggetto ‘Il frigo è posseduto’ si concentra sul consumo di Ceres a casa in stile film horror. In ‘Tutti sotto al palco’ il tema centrale è il consumo fuori casa unito alla musica, in stile action movie. Entrambi gli spot si concludono con il nuovo payoff del brand, l’hashtag #civuoleuneroe, lanciato qualche mesa fa e già usato migliaia di volte sui social network. Il sound design in pieno stile trailer si incrocia con un brano musicale composto per l’occasione. Il pezzo, scaricabile dal sito ceres.com, è un rock tirato con accenti elettronici e riconferma la storica attenzione di Ceres per le scelte musicali. Oltre ai formati da 30”, saranno pianificati tagli da 15” e 10”.  Per Bcube hanno lavorato il direttore creativo esecutivo  Sergio Spaccavento, il direttore creativo associato Andrea Stanich, il copy Silvia Savoia, l’art  Alessandro Sciarpelletti, l’art junior Mario Giordano, il copy junior Federica Rebuzzini. La regia è di Dario Piana per la casa di produzione Movie Magic.