Pecoraverde.com, social ed eventi per turisti #fuoridalgregge

7 aprile 2014

Non semplicemente un nuovo operatore del settore turistico, ma un vero e proprio progetto social del settore travel che mira a dar vita a una community dove tutti gli utenti hanno la possibilità di condividere le esperienze, aiutando l’azienda a migliorare la propria offerta. E’ questa la filosofia di Pecoraverde.com, newco del settore viaggi lanciata ad agosto 2013, che si prepara a vivere la sua seconda stagione estiva. Specializzata in escursioni #fuoridalgregge, come recita il pay off, la società è nata per fornire a chi viaggia in crociera un’alternativa alle escursioni organizzate dalle compagnie armatoriali.

“Oggi – annuncia il ceo Francesco Errico – abbiamo aperto la nostra offerta a tutti i viaggiatori. Naturalmente mantenendo intatta la nostra filosofia: servizio di qualità e informalità nell’approccio. Questo ci differenzia in un sistema turistico spesso ingessato. Un mondo che conosciamo molto bene visto che il nostro team ha maturato, facendone tesoro, esperienze in grandi realtà del settore”. Un approccio che si riflette nella strategia di comunicazione che viaggia su un doppio binario: social network ed eventi sul territorio.

La comunicazione on line e off line di Pecora Verde è integrata, ogni campagna è pensata per svilupparsi su entrambi i canali. Lo stile comunicativo è informale come dimostra il Pesce d’Aprile digitale realizzato per lanciare le escursioni per non crocieristi sui social network. Per l’occasione Pecoraverde.com ha messo in vendita la prima escursione sulla Luna. Per tutta la giornata questa escursione è stata promossa online attirando l’attenzione e stimolando l’interazione di vecchi e nuovi contatti che si sono iscritti alla newsletter. “L’interesse si è diffuso anche offline, tanto che alcune agenzie di viaggio hanno contattato l’azienda per avere maggiori informazioni”, commenta Francesco Errico. “I nostri investimenti marketing – prosegue – sono tutti concentrati nella produzione di merchandising di altissima qualità, in campagne social ed eventi. Abbiamo ben chiaro in mente il messaggio che vogliamo trasmettere: noi ti vendiamo un’esperienza. Siamo in grado di creare prodotti tailor-maid e li rendiamo accessibili al mass market”.

E’ stato un evento a consacrare l’hashtag #fuoridalgregge che, inizialmente spinto da Pecora Verde, viene oggi usato spontaneamente da molti travel blogger. “L’appuntamento si è svolto a Portofino a settembre 2013 per presentare a giornalisti e blogger l’escursione ‘Portofino eco drive’, la proposta che Pecoraverde.com fa a chi dal porto di Genova desidera visitare Portofino”, racconta il ceo. Fra i canali social più utilizzati Facebook, Twitter, Youtube. “Poi c’è il nostro sito internet che può vantare una permanenza media di 12 minuti, un tempo molto alto. Questo è sicuramente frutto di una comunicazione mirata su una base di contatti altamente qualiticati e ben profilati. Una strategia che oltre a incrementare la nostra brand awareness ci sta aprendo la strada a diverse opportunità di partnership con OTA (Open Travel Alliance, ndr) ”, conclude Errico.

Andrea Crocioni