Chicco affida a Dlv Bbdo la gestione strategica e creativa per Italia ed estero

1 aprile 2014

Si è conclusa con la vittoria di Dlv Bbdo la gara per la comunicazione di Chicco, il brand del Gruppo Artsana leader nel mercato mondiale del baby care. L’agenzia guidata da Nicola Belli (nella foto) farà da Hub nella gestione strategica e creativa della comunicazione del brand non solo per il mercato italiano, ma anche per il resto d’Europa, per l’America, la Russia e l’Asia. L’obiettivo principale, a partire già dai primi mesi del 2014, sarà un ulteriore rafforzamento del brand a livello internazionale con un approccio multicanale orientato al dialogo con il consumatore. L’agenzia uscente era McCann. Nicola Belli, ceo di Dlv Bbdo, commenta: “Sono da sempre convinto che saper mantenere, sul lavoro e nella vita quotidiana, quello splendido filtro che solo i bambini hanno, sia la chiave nel riuscire a vincere le sfide con semplicità, purezza e leggerezza. Affrontare questa sfida con Chicco mi/ci imporrà di tirare fuori la sindrome di Peter Pan che è in noi, e dare ancora più spazio e libero sfogo ai valori in cui credo. Il tutto per un’ azienda italiana, leader nel mondo. Siamo, per coerenza, emozionati come al primo giorno di… asilo”. Claudio De Conto, amministratore delegato Gruppo Artsana, ha commentato: “Diamo il benvenuto al nostro nuovo compagno di  viaggio a cui chiediamo di sostenere Chicco in un nuovo importante passo nel modo di comunicare, operando in continuità ma con una sempre maggiore propensione al dialogo con i consumatori e con un approccio globale”.  Il piano di comunicazione, sotto la direzione creativa di Stefania Siani e Federico Pepe, si declinerà a 360° su tutti i media.