Rolling Stone passa al nuovo editore Luciano Bernardini de Pace

28 marzo 2014

Quadratum decide di non rinnovare con Jann Wenner

Rolling Stone, storico brand e magazine di musica e attualità fondato a San Francisco da Jann Wenner, cambia editore e passa sotto il controllo di Luciano Bernardini de Pace, che ha acquistato la licenza per l’Italia. Il magazine sarà in edicola con l’ultimo numero di aprile ancora edito dalla Quadratum di Lapo Niccolini, per poi sospendere uno o due numeri per ritornare in vendita con un nuovo assetto editoriale che inaugurerà il debutto di Luciano Bernardini de Pace come editore. Presidente e fondatore della HAW srl, società acquisita da Hearst Magazines International e inquadrata nella Hearst Advertisng Worldwide Italy, Luciano Bernardini de Pace, da pochi giorni non siede più al tavolo del Consiglio di Amministrazione di Hearst Italia, ma continua a fornire la sua consulenza strategica al gruppo. La Divisione Advertising Italia di Hearst Magazines Italia, unit di cui Marco Cancelliere è direttore generale, da gennaio 2013 si occupa della raccolta pubblicitaria della testata Rolling Stone.